TRASPARENZA

ONESTA'

COERENZA

LA LEGALITA' TORNERA' DI MODA??? CHISSA??

June 16, 2017

 

La seduta del Consiglio Comunale in seconda convocazione del 14/06/2017 non procedendo oltre le ore 24.00, a seguito di una votazione dell'aula, andava CHIUSA, ai sensi dell'art. 41 del reg.del consiglio comunale e NON poteva essere aggiornata, ma riconvocata con la procedura prevista dall'art.3 dello stesso regolamento.
Il Presidente del Consiglio ha optato, invece, per una votazione illeggittima riguardante l'aggiornamento.

 

Il Movimento 5 Stelle ha inviato a mezzo posta certificata
- diffida al Presidente del Consiglio
- richiesta di intervento al Prefetto
- richiesta di intervento alla Regione Sardegna

ritenendo NON regolare la convocazione del consiglio per il giorno 16/06/2017 e nulli e viziati gli atti che, eventualmente, si dovessero approvare.
Inoltre si chiede alla Regione Sardegna un intervento immediato per una valutazione di regolarità dei termini di approvazione del bilancio previsionale non ancora approvato nei tempi e modi stabiliti dalla lettera di diffida della regione stessa.

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Potrebbe interessarti anche:

UN ALTRO PASSO DI SOLI 500 METRI

December 9, 2019

UNA STRADA SENZA RITORNO

December 4, 2019

1/15
Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now