• G.Sbandi - Pv M5S

SACCO PIENO SACCO VUOTO


Il 28 febbraio 2018 il contratto per l'igiene urbana del Comune di Quartu Sant'Elena scadrà improrogabilmente e NON è ancora ben chiaro come l'amministrazione intenda procedere. Fino ad oggi non sono state rese note neanche le linee guida che caratterizzeranno il nuovo bando, se il servizio offerto sarà lo stesso oppure si applicherà il sistema di tariffa puntuale.

Un bando europeo per svariate decine di milioni di euro ancora nell'ombra...chissa' quale sorpresa avrà in serbo la maggioranza che amministra la nostra città. Intanto a Palazzo si aggira un esperto, sarà forse lui ad occuparsi del bando?

Il Movimento 5 stelle ha depositato un interpellanza dove chiede alla giunta comunale di conoscere: se e quando verranno rese note le linee guida inerenti il nuovo servizio di igiene urbana; se e quando si ipotizza di recepire valutazioni o suggerimenti dalle forze politiche di opposizione; se è quando verrà indetto il bando di gara; come si intende procedere per assicurare la continuità del servizio di igiene urbana ai cittadini dopo la scadenza contrattuale prevista per il 28 febbraio 2018.


8 visualizzazioni

TRASPARENZA

ONESTA'

COERENZA

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now