• alexyvdsvirdis3

A Quartu serve uno sceriffo federale


A Quartu serve uno sceriffo federale, la RAS sembra esserne sprovvista.

Consiglio Comunale del 8/9/2017 seconda convocazione.

Regolamento del consiglio comunale art.7 - seduta di seconda convocazione .....E'necessaria la presenza di almeno la metà dei consiglieri assegnati, anche in seduta di seconda convocazione, per deliberare: Rendiconto;....

in comune qualcuno asserisce che il Sindaco non rientri nel conteggio dei consiglieri assegnati, quindi, oggi, per il calcolo del numero legale basterebbero 14 consiglieri della maggioranza.(28/2)

Peccato che invece diversa giurisprudenza indichi l'esatto contrario:

T.A.R. Puglia, sent.1301/2004 che stabilisce che tra i componenti “assegnati” rientra anche il sindaco “che del consesso è parte integrante in quanto membro di diritto”

26 Ott 2016 Pareri Mediante il servizio del Ministero dell’Interno InComune è stato rilasciato il parere in materia di quorum strutturale per la validità del consiglio comunale e computo o meno della presenza del Sindaco ai fini della validità della seduta. Di seguito il parere emesso:......... l’art. 38, comma 2, del T.U.O.E.L. n. 267/00 demanda proprio alla fonte regolamentare, nel quadro dei principi stabiliti dallo statuto, il funzionamento dei consigli e la determinazione del numero legale per la validità delle sedute, con il limite che detto numero non può, in ogni caso, essere inferiore al “terzo dei consiglieri assegnati per legge all’ente, senza computare a tal fine il sindaco” Tale espressione è contenuta, in particolare, nell’art. art. 38, comma 2, del decreto legislativo n. 267/00 ed è valida solo per la invalicabilità della soglia di un terzo. Pertanto, mancando nel regolamento comunale l’esclusione esplicita del sindaco, si ritiene che lo stesso debba essere incluso nel computo. ----------------------------------------------------------------------------------

Rientrando il Sindaco nel quorum dei consiglieri assegnati, la metà sarà data da 29 diviso 2, cioè 14,5. In una seduta di seconda convocazione lo 0,5 si calcolerà per eccesso, ossia 15 consiglieri.

Oggi la seduta di Consiglio comunale per essere legalmente costituita dovrà avere 15 consiglieri presenti, sennò sarà nulla.

Il Mov5stelle ritenendo che questa amministrazione ha fallito e sta creando danno alla città rimarrà fuori dall'aula e NON garantirà il numero legale per questa seduta.

Se riterranno la seduta legale con quorum diversi, a mio parere, la giustizia non è contemplata.


11 visualizzazioni

TRASPARENZA

ONESTA'

COERENZA

logo_blogstelle
Folla plaudente
Team Talk
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now