• alexyvdsvirdis3

CENSURA nelle commissioni


Lo streaming delle sedute di Consiglio Comunale sono oramai bloccate da quasi un anno, la volontà, oramai palese, è quella di NON informare i cittadini.

A questa amministrazione basta la disinformazione dei giornalai che filtrano e producono racconti per intrattenere i lettori senza nessuna attinenza alla realtà.

Il Presidente del Consiglio ha dato indicazioni ai segretari di commissione di NON registrare più le sedute e di procedere ad un sintetico riassunto di ciò che accade nelle riunioni. I commissari dovranno richiedere espressamente di verbalizzare le dichiarazioni che rimarranno, comunque, decontestualizzate dato che gli interventi dei funzionari, dirigenti ed assessori saranno pressocchè sintetizzati. Il perchè di questo "giro di vite" è lampante, spesso e volentieri funzionari e dipendenti ed assessori fanno dichiarazioni che in un secondo momento diventano, per così dire, "scomode" ed allora meglio evitare e rendere i verbali semplici ed asettici e non lasciando ai posteri nessuna traccia. La politica "classica", quella vecchia e stantia, non può permettere che ci sia trasparenza, non può concepire "colui" o "colei" che parlano fuori dal coro. I Cittadini si meritano ciò che hanno votato, continuate a dormire tranquilli e godetevi le fiabe sullo sviluppo e sulla rinascita di questa città.


13 visualizzazioni

TRASPARENZA

ONESTA'

COERENZA

logo_blogstelle
Folla plaudente
Team Talk
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now